Con la newsletter vogliamo rendere la psicologia uno strumento di lettura delle cose che accadono ogni giorno, o almeno questa è la nostra intenzione. Promettiamo di non essere invadenti, ma ti proponiamo articoli, approfondimenti e spunti di riflessione per rendere la psicologia sempre di più uno strumento agile attraverso cui leggere e intervenire sulle cose quotidiane.

Iscriviti alla Newsletter
Natale con i tuoi

Natale con i tuoi

Quanto ci si può divertire ai pranzi o cene di Natale è un buon termometro della capacità delle relazioni familiari di produrre alternative all’adempimento.

Continua a leggere
Tette e timidezza

Tette e timidezza

Il seno di una donna non è solo di quella donna, esce dai labili confini del privato per diventare sociale e politico.

Continua a leggere
Trigger, tra colpa e responsabilità

Trigger, tra colpa e responsabilità

Triggerare viene da to trigger, innescare, attivare. Ma come mai il termine gode di questa innegabile fortuna?

Continua a leggere
Fantasie sessuali

Fantasie sessuali

Caratteristiche attribuite al partner, ruoli, posizioni, preferenze sessuali e pornografiche; perché una persona vuole essere dominata e un’altra dominare?

Continua a leggere
Autenticità e altri miti

Autenticità e altri miti

Se la smettessimo con questa liturgia dell’autenticità, cosa resterebbe da raccontare di noi nel mondo?

Continua a leggere
Quale povertà

Quale povertà

La povertà non è solo un’astratta e cervellotica distinzione concettuale ma il tentativo di esplicitare una teoria su ciò che costituisce valore nella vita.

Continua a leggere
Bravi genitori

Bravi genitori

I bravi genitori hanno un gran da fare con i sensi di colpa. Si impegnano nell’evitarli, nel renderli ad altri, nel negarli.

Continua a leggere
Meno sesso, più porno

Meno sesso, più porno

Si parla di recessione sessuale degli adolescenti, come progressivo disinvestimento nell’incontro sessuale con l'altro e di fruizione dei contenuti pornografici

Continua a leggere
Mollo tutto

Mollo tutto

Un sentimento di costrizione, ne parlano molti studi di psicoterapia. La sensazione che qualcuno o qualcosa impedisca la libera e creativa espressione del sé.

Continua a leggere
Zitella

Zitella

In una cultura che sovrappone l’immagine della donna realizzata a quella amata e desiderata da un uomo, come ci si sente nell’essere adulte e single?

Continua a leggere