Con la newsletter vogliamo rendere la psicologia uno strumento di lettura delle cose che accadono ogni giorno, o almeno questa è la nostra intenzione. Promettiamo di non essere invadenti, ma ti proponiamo articoli, approfondimenti e spunti di riflessione per rendere la psicologia sempre di più uno strumento agile attraverso cui leggere e intervenire sulle cose quotidiane.

Iscriviti alla Newsletter
Una poltrona per due: genetica o ambiente sociale?

Una poltrona per due: genetica o ambiente sociale?

Il film cult degli anni ‘80 che ci viene riproposto da anni a Natale, parla di geni e di ambiente sociale, un dibattito che da decenni anima la Psicologia

Continua a leggere
Lezioni Americane di Italo Calvino

Lezioni Americane di Italo Calvino

Perché utilizzare bene il linguaggio aiuta anche a differenziare gli stati emotivi

Continua a leggere
Sessualità e social network. Il fenomeno del Sexting

Sessualità e social network. Il fenomeno del Sexting

Tutto quello che avreste voluto sapere sul sexting e non avete mai osato chiedere

Continua a leggere
Home alone

Home alone

Abbiamo costruito case lontano da casa, ma è lì che vogliamo tornare a natale

Continua a leggere
Come un adulto prende al volo un ragazzo che sta per cadere?

Come un adulto prende al volo un ragazzo che sta per cadere?

Continua a leggere
Socialità degli adolescenti e mete del desiderio

Socialità degli adolescenti e mete del desiderio

Quali domande porta alla luce il distanziamento sociale sulle dinamiche di socializzazione dei ragazzi? Che traiettorie prende il desiderio?

Continua a leggere
Cambiare l’acqua ai fiori

Cambiare l’acqua ai fiori

Il dialogo tra la vita e la morte, che si rinsalda attraverso la memoria

Continua a leggere
Il padrone nella testa. Le ossessioni e le compulsioni della vita quotidiana

Il padrone nella testa. Le ossessioni e le compulsioni della vita quotidiana

Da chi rientra in casa più volte per accertarsi di aver chiuso il gas a chi si lava frequentemente le mani. Perché mettiamo in atto certi rituali ossessivi?

Continua a leggere
Possiamo davvero prevedere il futuro?

Possiamo davvero prevedere il futuro?

Storici, economisti, medici. Tutti sono convinti che il futuro sarà un luogo sempre più prevedibile ed in fondo anche noi ci stiamo adeguando.Ma è davvero così?

Continua a leggere
Perché, poi, non stiamo tutti andando a vivere in campagna?

Perché, poi, non stiamo tutti andando a vivere in campagna?

Le città sono tossiche, le case sono asfittiche. Sì, ma non vogliamo davvero lasciarle.

Continua a leggere