Con la newsletter vogliamo rendere la psicologia uno strumento di lettura delle cose che accadono ogni giorno, o almeno questa è la nostra intenzione. Promettiamo di non essere invadenti, ma ti proponiamo articoli, approfondimenti e spunti di riflessione per rendere la psicologia sempre di più uno strumento agile attraverso cui leggere e intervenire sulle cose quotidiane.

Iscriviti alla Newsletter

#melasegno

L’invidia al contrario

L’invidia al contrario

Per il senso comune l’invidioso esiste in natura. Ma di cosa parliamo quando parliamo di invidia? Esistono persone invidiose?

Continua a leggere
L’anziana signora

L’anziana signora

Come mai le persone con un’età avanzata fanno meno frequentemente domanda di psicoterapia? Come mai, questa si configura come necessità e non come scelta?

Continua a leggere
Volgare è politico

Volgare è politico

Mi interrogo sulla volgarità in psicoterapia. L’uso del turpiloquio, di un linguaggio esplicito che valenza ha? Perché qualcuno lo evita e qualcuno lo ostenta?

Continua a leggere
Psicoterapia: come, dove, quando

Psicoterapia: come, dove, quando

Tra pause e riprese, chitarre, lettini, astronavi e altre cose

Continua a leggere
Pazzi criminali

Pazzi criminali

“Questi roghi sono prevalentemente dolosi, provocati da pazzi che vivono momenti di esaltazione patologica.”

Continua a leggere
Cosa, come e perché

Cosa, come e perché

Come è noto, la psicologia è un arcipelago di prospettive: teorie della mente e della relazione, metodologie di intervento.

Continua a leggere
Le prediche

Le prediche

Una paziente è ad una serata tra amici, con il tipo che le piace. Lui è alla fine del primo anno di specializzazione ed è cambiato: fa lo psicologo con loro

Continua a leggere
Virilità

Virilità

Attraverso le parole di alcuni pazienti giovani uomini sotto i quarant'anni, parliamo del mito della virilità.

Continua a leggere
Obbligo o verità?

Obbligo o verità?

Pagare un servizio è uno dei modi, non l’unico, in cui esercitiamo ed esprimiamo l’interesse al raggiungimento degli obiettivi convenuti.

Continua a leggere
Aggressive

Aggressive

“ È colpa mia, della mia aggressività. Per questo sono rimasta sola!”. L’assenza di un uomo nella vita come demerito personale, sventura e colpa.

Continua a leggere