Il potere dell’altro di cambiarci

Il potere dell’altro di cambiarci

A volte si teme che la relazione impedisca la libertà e la crescita. Ma quanto le può aiutare?

Continua a leggere
Il desiderio e la paura di cambiare

Il desiderio e la paura di cambiare

Perché è tanto tempo che voglio muovermi e sono ancora qui?"

Continua a leggere
Il nuotatore, di John Cheever

Il nuotatore, di John Cheever

Neddy è un uomo dell’alta borghesia americana che ha in mente un’impresa originale: percorrere la sua città a nuoto. Un viaggio che lo porterà a perdere tutto

Continua a leggere
Il bozzolo pandemico e l’ansia sociale

Il bozzolo pandemico e l’ansia sociale

Non si tratta solo di essere o meno vaccinati. La riapertura ci mette a confronto anche con il disagio affettivo dello stare con gli altri.

Continua a leggere
Il racconto dell’ancella, di Margaret Atwood

Il racconto dell’ancella, di Margaret Atwood

Un racconto intimo e dolente sulla relazione tra le persone, sulla solidarietà, sul tradimento, sulla speranza, sulla delusione, sull’amore.

Continua a leggere
Da bipolare a narcisista: quando i disturbi mentali diventano insulti

Da bipolare a narcisista: quando i disturbi mentali diventano insulti

L’abilismo è la discriminazione verso persone con disabilità, compresi i disturbi mentali. Un rapporto secolare lega la patologia psichiatrica con l’ingiuria

Continua a leggere
Generi: punti di svista?

Generi: punti di svista?

La disparità di genere è uno dei temi più rivoluzionari del momento, perché è un tema con maglie culturali ampie: politiche, sociali, civili, economiche

Continua a leggere
Una cosa divertente che non farò mai più, di David Foster Wallace

Una cosa divertente che non farò mai più, di David Foster Wallace

Un affresco di profondo acume psicologico sul peso della scelta

Continua a leggere
La ferita della vittimizzazione secondaria

La ferita della vittimizzazione secondaria

Come i pregiudizi impediscono di comprendere cosa può succedere dopo una violenza

Continua a leggere
Il paradosso della scelta. Quando l’abbondanza di opzioni ci rende infelici

Il paradosso della scelta. Quando l’abbondanza di opzioni ci rende infelici

Cresciamo con l’idea di avere la libertà di diventare ciò che desideriamo. Il paradosso è che tale libertà di scelta risponde ad un unico obbligo: scegliere

Continua a leggere