comunicazione

Perché sono gli americani (e non gli europei) ad andare su Marte

Perché sono gli americani (e non gli europei) ad andare su Marte

La recente missione della NASA su Marte ci ha fatto rivivere l’esperienza della frontiera come regno del possibile, ma non è l’unica metafora legata allo spazio

Continua a leggere
Poliamore: la ricerca di una diversa etica della relazione

Poliamore: la ricerca di una diversa etica della relazione

Il tentativo di sottrarsi alla impostazione canonica delle relazioni romantiche necessita, dal punto di vista psicologico, di una cura particolare

Continua a leggere
Bullismo. La violenza e il segreto

Bullismo. La violenza e il segreto

Le ferite psichiche di un’indicibile sopraffazione

Continua a leggere
Ci siamo adattati

Ci siamo adattati

Che rapporto psicologico c’è tra l’effetto Zelig e la rana bollita di Chomsky?

Continua a leggere
Lo Sciamano di QAnon e l’oscuramento dell’Io

Lo Sciamano di QAnon e l’oscuramento dell’Io

Perché i codici ancestrali degli estremismi fanno tremare la democrazia

Continua a leggere
Una poltrona per due: genetica o ambiente sociale?

Una poltrona per due: genetica o ambiente sociale?

Il film cult degli anni ‘80 che ci viene riproposto da anni a Natale, parla di geni e di ambiente sociale, un dibattito che da decenni anima la Psicologia

Continua a leggere
Home alone

Home alone

Abbiamo costruito case lontano da casa, ma è lì che vogliamo tornare a natale

Continua a leggere
Come un adulto prende al volo un ragazzo che sta per cadere?

Come un adulto prende al volo un ragazzo che sta per cadere?

Continua a leggere
Socialità degli adolescenti e mete del desiderio

Socialità degli adolescenti e mete del desiderio

Quali domande porta alla luce il distanziamento sociale sulle dinamiche di socializzazione dei ragazzi? Che traiettorie prende il desiderio?

Continua a leggere
Possiamo davvero prevedere il futuro?

Possiamo davvero prevedere il futuro?

Storici, economisti, medici. Tutti sono convinti che il futuro sarà un luogo sempre più prevedibile ed in fondo anche noi ci stiamo adeguando.Ma è davvero così?

Continua a leggere