Oltre la malattia

Oltre la malattia

Il presente e-book racconta e descrive un viaggio alla scoperta dei significati connessi al vivere-con una malattia cronica. Analizzando come la mente rappresenti un motore potentissimo nella costruzione e ricostruzione di sé, descrive come l’accettazione di una malattia curabile ma non guaribile sia un processo, co-costruito e realizzato quotidiana-mente. Si tratta di un percorso che passa attraverso fasi di nuovi adattamenti, capaci di attivare emozioni negative (rabbia, tristezza) ed aumentare i livelli di stress (inteso come scarso benessere percepito). Una sfida posta alla persona nella sua totalità ed al sistema familiare di appartenenza che, richiamati a riorganizzarsi, potranno scoprire parti di sé e risorse attivabili, non ancora conosciute. Obiettivo del presente scritto è allora quello di evidenziare come nel riconoscimento di questi punti di forza giochi un ruolo centrale la naturale tendenza di ciascuno di noi verso il ben-essere, come progetto di vita. Ed è proprio facendo leva sul rafforzamento di potenzialità già esistenti, sull’EmpoWErment, che la presenza dello psicologo acquista particolare valore: nel supportare ed accompagnare paziente e care-givers (coloro che si prendono cura), lungo un percorso di riconoscimento ed attivazione delle proprie risorse interne.

PrecedenteCome un adulto prende al volo un ragazzo che sta per cadere?
SuccessivoHikikomori: la protesta in una stanza