Le inseparabili, di Simone de Beauvoir

Le inseparabili, di Simone de Beauvoir

Un romanzo sulla funzione di rispecchiamento della relazione e sul valore dell’autenticità

Continua a leggere
Lezioni Americane di Italo Calvino

Lezioni Americane di Italo Calvino

Perché utilizzare bene il linguaggio aiuta anche a differenziare gli stati emotivi

Continua a leggere
Cambiare l’acqua ai fiori

Cambiare l’acqua ai fiori

Il dialogo tra la vita e la morte, che si rinsalda attraverso la memoria

Continua a leggere
Le otto montagne, di Paolo Cognetti

Le otto montagne, di Paolo Cognetti

Un dialogo aperto tra la fedeltà alle matrici originarie e le direttrici dei percorsi di individuazione

Continua a leggere
Trilogia della città di K., di Agota Kristof

Trilogia della città di K., di Agota Kristof

Un libro che costantemente si sdoppia senza rinunciare ad essere compiutamente una narrazione: struggente e perturbante come sono i sogni

Continua a leggere
Cecità, di José Saramago

Cecità, di José Saramago

Più si unilateralizza la visione di se stessi e del mondo più sarà forte la crisi che scuoterà la psiche verso nuovi equilibri

Continua a leggere