Ipotesi di una sconfitta, di Giorgio Falco

Ipotesi di una sconfitta, di Giorgio Falco

Amara, chirurgica, ironica analisi di un passaggio epocale: dal lavoro che fonda l’identità alla definizione dell’identità fuori dal mondo del lavoro

Continua a leggere
Letture da lettino. Seconda parte

Letture da lettino. Seconda parte

16 Letture da lettino, ma anche da ombrellone, se preferite, o da divano in città. La seconda parte

Continua a leggere
Letture da lettino. Prima parte

Letture da lettino. Prima parte

16 Letture da lettino, ma anche da ombrellone, se preferite, o da divano in città. Qui la prima parte

Continua a leggere
Nelle foreste siberiane di Sylvain Tesson

Nelle foreste siberiane di Sylvain Tesson

La disponibilità ad accogliere un confronto profondo con il proprio Sé

Continua a leggere
Il nuotatore, di John Cheever

Il nuotatore, di John Cheever

Neddy è un uomo dell’alta borghesia americana che ha in mente un’impresa originale: percorrere la sua città a nuoto. Un viaggio che lo porterà a perdere tutto

Continua a leggere
Il racconto dell’ancella, di Margaret Atwood

Il racconto dell’ancella, di Margaret Atwood

Un racconto intimo e dolente sulla relazione tra le persone, sulla solidarietà, sul tradimento, sulla speranza, sulla delusione, sull’amore.

Continua a leggere
Una cosa divertente che non farò mai più, di David Foster Wallace

Una cosa divertente che non farò mai più, di David Foster Wallace

Un affresco di profondo acume psicologico sul peso della scelta

Continua a leggere
L’ambasciata di Cambogia, di Zadie Smith

L’ambasciata di Cambogia, di Zadie Smith

Poc, smash. Poc, smash. Una partita di badminton che si svolge dietro il muro dell’Ambasciata

Continua a leggere
Open di Andre Agassi

Open di Andre Agassi

Un racconto che è la sublimazione in parole di un vero percorso di individuazione. A partire dalle proiezioni di un padre asfissiante.

Continua a leggere
Aspettando i barbari, di J. M. Coetzee

Aspettando i barbari, di J. M. Coetzee

Quando le parti incomprese e inammissibili della psiche vengono espulse della coscienza e incarnate in oggetti esterni, da cui diventa necessario difendersi

Continua a leggere