Isolamento sociale: c’è una connessione tra noi e il mondo?

Il termine Hikikomori (stare in disparte) viene utilizzato per definire chi scelge volontariamente di isolarsi fisicamente dal resto della società

Il termine “Hikikomori” (stare in disparte) viene utilizzato per definire quelle persone che scelgono volontariamente di isolarsi fisicamente dal resto della società. L'obiettivo principale dell’evento sarà sensibilizzare l'opinione pubblica sul fenomeno dell’isolamento volontario, affrontare il problema con un approccio sistemico che permetta di comprendere il tutto nella cornice familiare e sociale nonché crei una rete che metta in contatto tutti coloro che ne sono interessati, direttamente o indirettamente (psicologi, insegnanti e genitori), al fine di supportare i ragazzi e le loro famiglie. La rivisitazione attraverso tale prospettiva inquadra il disagio in una forma diversa rispetto al problema del ritiro da parte del singolo. 

In particolare, affronteremo il legame massiccio che gli Hikikomori hanno con Internet, nella misura in cui rappresenta da un lato uno strumento di svago e di apprendimento, e dall’altro una risorsa relazionale, sostituendo la propria identità “in carne ed ossa” con quella virtuale, e il mondo reale viene sostituito dal virtuale.

Provincia di Latina, Sala Loffredo Via Andrea Costa 1 Latina

16 Maggio 2019 11:30 - 12:45

Protagonisti

  • Alessandra di Fazio
  • Fabio Battisti
  • Valeria Gonzalez
  • Monica Sansoni
  • Luisella Multinu

Il Festival è aperto a tutti!

Per partecipare a questo evento, lascia qui il tuo nominativo.