Psicologia Sostenibile : quali costi e quali benefici?

La psicologia Sostenibile aiuterebbe a vivere meglio e a risparmiare problemi e costi aggiuntivi con la Prevenzione

La Psicologia Sostenibile è la ricerca di un equilibrio sociale ed economico tra lo Psicologo e il paziente, tra la “domanda” e "l'offerta”, tra la professionalità esigenze sociosanitarie della popolazione. Un'analisi dei passi avanti di questo approccio correlato con la percezione del rapporto costi/benefici rispetto alle medicine e alle problematiche lavorative della provincia pontina e la relativa crescita del disagio psichico, inclusi nella prospettiva di interventi territoriali plausibili.

Quest'ultima potrà venire strutturata in base a servizi complementari spesso poco considerati nelle finalità dello Psicologo (Enti Locali, Camera di Commercio, Protocolli d'Intesa) se non cercata anche sul versante economico (Fondi di perequazione, Welfare aziendale, i L.E.A., sgravi fiscali).

La psicologia Sostenibile in pratica aiuterebbe a vivere meglio e a risparmiare problemi e costi aggiuntivi con la Prevenzione, ponendo come analisi di una situazione ed elaborazione competente di strategie di gestione del problema. 

“Diamo i numeri”. Perché costerebbe così tanto? Comparazione di cifre su quanto spendiamo (male) per la salute attraverso l'analisi e l'interpretazione dei dati raccolti su scala nazionale e locale.

“Diamo i numeri” si rivela una breve premessa per proporre un questionario attraverso il quale si verificherà la percezione degli psicologi e dell’opinione pubblica riguardo la sostenibilità dei nostri servizi

Provincia di Latina, Sala Loffredo Via Andrea Costa 1 Latina

17 Maggio 2019 16:45 - 18:00

Protagonisti

  • Fabiola Colagiacomo
  • Fabio Battisti
  • Gianvito Senes
  • Simone di Giulio

Il Festival è aperto a tutti!

Per partecipare a questo evento, lascia qui il tuo nominativo.