L’immaginario del nuovo mondo

L’immaginario del nuovo mondo

Come molte esperienze capitali, la pandemia può essere vista anche come incubatore del desiderio

Continua a leggere
Sindrome di Stoccolma: la rivoluzione del mondo in un attimo

Sindrome di Stoccolma: la rivoluzione del mondo in un attimo

Per resistere ad un trauma la psiche mette in atto strategie che servono a ristrutturarsi emotivamente intorno a un colpo per non soccombere

Continua a leggere
Fidati, non ti fidare. Una riflessione oltre la responsabilità individuale

Fidati, non ti fidare. Una riflessione oltre la responsabilità individuale

Gli italiani sono descritti dai media e dall’opinione pubblica come insofferenti alle regole. Eppure i dati ci dicono che non è così e che la sfiducia va oltre

Continua a leggere
L'immaginario intorno alla nascita. Di gravidanze e neonati in quarantena

L'immaginario intorno alla nascita. Di gravidanze e neonati in quarantena

Un bambino che nasce è già portatore di un immaginario ricco di proiezioni psicologiche. Che dimensioni può mobilitare un isolamento non scelto?

Continua a leggere
Ho chiesto a due insegnanti come sia la scuola in quarantena

Ho chiesto a due insegnanti come sia la scuola in quarantena

La scuola sta affrontando un passaggio epocale alla didattica online. Come cambiano i rapporti fra la dimensione dell’obbligo e quella produttiva

Continua a leggere
Il corpo che manca

Il corpo che manca

Con il distanziamento sociale e l’isolamento si stravolge la relazionalità umana, e il corpo è costretto a una grammatica alienata

Continua a leggere
L’unico legame fra 5G e coronavirus è la paura

L’unico legame fra 5G e coronavirus è la paura

Il coronavirus ci sta mettendo di fronte alle nostre paure. Il complottismo risponde restituendo potere al Potere

Continua a leggere
Cosa accadrà nella Fase 2?

Cosa accadrà nella Fase 2?

La brutta notizia è che non torneremo di colpo come prima, la buona è che possiamo resistere all’urto con duttilità

Continua a leggere
Inside house

Inside house

La casa è un simbolo polisemico, non per tutti rappresenta la stessa cosa. L’invito a restare a casa non ci parla di un luogo, ma delle relazioni che lo abitano

Continua a leggere
Non si fa e basta. L’ingiunzione morale in tempi d’emergenza

Non si fa e basta. L’ingiunzione morale in tempi d’emergenza

Il runner solitario, la persona senza mascherina, chi esce con il cane: sono i nuovi volti del nemico pubblico. Quando la morale collettiva irrompe sulla scena

Continua a leggere